Fumetti erotici e Lockdown

Nel corso del primo lockdown (quello di marzo/aprile 2020) abbiamo registrato un picco di visite mai osservato in precedenza. Inizialmente pensavamo che il nostro ranking SEO (il punteggio assegnato da Google ad ogni sito internet)

storie a fumetti porno

fosse cresciuto per via di qualche miglioramento fatto ad alcune pagine, in termini di contenuto e ricercabilità.

Poi, approfondendo meglio la questione, abbiamo capito che si trattava di un altro motivo: centinaia di persone al giorni atterravano sul nostro alla ricerca di “fumetti hard”. 

Esatto. Avete capito bene...fumetti erotici, hot, porno.

fumetti porno anni 80

L’aumento del traffico al sito è avvenuto proprio in concomitanza con le misure più restrittive del governo Conte a metà marzo del 2020. 

Le persone, chiuse in casa, costrette a lavorare in smart, o peggio ancora in cassa integrazione, non trovavano di meglio da fare che cercare un po’ di distrazione nel...sesso.

Strano, in un’epoca in cui il web offre più che una possibilità - peraltro free - di avere accesso a contenuti hardcore di ogni sorta.

Eppure qui parliamo di una nicchia (pardon!) di utenti nostalgici e amatori del genere: appassionati di fumetti vecchia maniera e quindi anche dell’arte grafica del fumetto.

Così abbiamo deciso di dedicare un’intera collezione di prodotti al fumetto erotico in tutte le sue forme. E l’idea ci ha ripagato pienamente!

Visita la sezione del nostro sito sui fumetti erotici.



Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published